ARTICOLI E DOCUMENTI DA SCARICARE SONO NEL NOSTRO SITO:

 

www.circoloculturaleilgalantuomo.org

 

grazie e in bocca al lupo  


Bene cari amici del concorso di poesia Il Galantuomo. Finalmente si aprono ufficialmente le danze per la nuova edizione, la numero 7. Potete finalmente trovare nella sezione download del sito dedicato al concorso tutti i documenti riguardanti questa VII Edizione, ovvero il regolamento e la scheda di iscrizione.

Per i più pigri, ecco i link diretti a queste due importanti risorse:

SEZIONE DOWNLOAD VII EDIZIONE

A presto allora.

 

Allora, in questa news vi proponiamo diversi aggiornamenti. E' finalmente disponibile il download dei numeri 7 e 8 del nostro giornale, ecco i link diretti:

NUMERO 7

NUMERO 8

Aggiornata anche la sezione locandine con quella de "Lu Marocchinu Nnamuratu".

Infine è stato inserito un importante comunicato stampa relativa alla mostra dedicata alla nostra associazione che si terrà presso il Conservatorio Sant'Anna. Per tutti i dettagli leggete il seguente comunicato stampa e programma:

LOCANDINA

COMUNICATO STAMPA

A presto

Salve a tutti! Vorrei segnalare che sul sito del Concorso di Poesia il Galantuomo sono presenti il regolamento e la scheda di iscrizione per la sesta edizione. Ecco i collegamenti ai due articoli che spiegano i vari dettagli:

REGOLAMENTO SESTA EDIZIONE

SCHEDA DI ISCRIZIONE

Sono stati già pubblicati i primi due volumi della raccoltà di commedie a cui vi accennavo qualche notizia fa. Stiamo aprendo una sezione a loro dedicata nel sito, dove troverete tutte le informazioni circa questa opera. Se siete interessati, potrete comprare i due volumi a costo tipografico presso la libreria Dadà in viale dell'Università - Lecce. Tutto il ricavato andrà in beneficenza. Intanto in questa notizia vi ripropongo la presentazione edita nel secondo volume e scritta da William Fiorentino. Buona lettura!

Essendo un topo di teatro ed avendo girato, durante la mia lunga vita di attore e di autore, i tanti luoghi in cui Talìa mi chiamava, e cioè dalle semplici sale rurali ai teatri che costellano la nostra provincia, ho avuto modo trarre da ognuno di questi un insegnamento sia di vita che professionale, ma quel motto che io lessi per la prima volta su di una parete del retropalco del Teatro Politeama di Lecce, il grande Tempio nostrano della lirica e del teatro, lasciò un segno indelebile nel mio animo: il palcoscenico è il luogo dove si gioca a fare sul serio!…

Sacrosanta verità! Infatti il palcoscenico è la culla dell’ironia, della tragedia, del dramma presentati sotto una miriade di sfaccettature ma che soltanto una cosa le unisce: la serietà nel giocare con esse!

Giustamente vi chiederete quale nesso possa avere tale preambolo con quanto sto per presentarvi, presto detto: la serietà con la quale gli amici Achille Arigliani e Carlo Vincenzo Greco hanno giocato nel riempire con la loro fatica un vuoto esistente nel nostro teatro in vernacolo, appunto: la serietà nel giocare con i fatti e i personaggi delle loro opere, divertendo! I nostri Amici, infatti, avendo scoperto gli elementi per intraprendere dei giochi esilaranti che fanno spettacolo, hanno trovato la formula per costruire ed offrire buonumore con semplicità e seria professionalità. [... continua]

Leggi tutto: Pubblicazione commedie - Aggiornamento

Pagina 1 di 4

Syndication

Login Form

Joomla templates by Joomlashine